Regione Veneto

Coronavirus - ordinanza del Sindaco (n. 9 del 09/03/2020)

Pubblicata il 09/03/2020

A seguito del nuovo DPCM del Governo (firmato domenica 8 marzo 2020) il Sindaco ha emanato un’ordinanza per specificare i comportamenti e le limitazioni attuate in questo periodo. In particolare:
  • la sospensione di tutte le attività sportive agonistiche, dilettantistiche e ludiche all’interno delle palestre ed i campi sportivi comunali con le annesse strutture adibite a spogliatoi;
  • la sospensione dell’apertura delle sale comunali dedicate a riunioni od altre attività aggregative;
  • la sospensione dell’attività del Centro diurno per anziani di Campolongo sul Brenta;
  • la sospensione dell’apertura al pubblico della sede comunale e dei Municipi specificando che l’accesso alle sedi sarà consentito solo al personale comunale, agli Assessori ed ai Consiglieri comunali mentre l’accesso da parte di terzi sarà consentito solo per lo svolgimento di attività urgenti ed indifferibili che non possano essere evase telefonicamente, e, in ogni caso, solo previo appuntamento telefonico con gli uffici competenti;
  • le succitate disposizioni sono valide dalla data odierna e fino a tutta la giornata del 3 aprile 2020.
Naturalmente viene ribadito a tutti di osservare scrupolosamente le indicazioni e le regole di comportamento promosse dalle Autorità, consapevoli che ogni sforzo compiuto si rivelerà decisivo per superare questa fase difficile e delicata.

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto